Non usi il Camper d’inverno ? Scopri le 12 Mosse che ti Faranno Evitare dei Fastidiosi Inconvenienti, Quando Andrai ad Usarlo la Prossima Primavera. Valide anche se ti avvali di un Rimessaggio Camper Professionale al Coperto

Ci siamo quasi, tra pochi giorni per molti Camperisti si avvicina il momento di lasciare il proprio camper fermo per il periodo invernale.

Anche se il tuo camper non è esposto alle intemperie perchè ti avvali di un Rimessaggio Camper Professionale, ci sono alcune operazioni da fare prima di fermarlo per i mesi invernali.

Questi accorgimenti ti eviteranno dei fastidiosi inconvenienti quando andrai ad usare il camper nelle prime belle giornate di primavera.

Vediamo subito quali sono questi accorgimenti.

  1. Lavare il Camper accuratamente a fondo e accertarsi che sia completamente asciutto

  2. Svuotare e disinfettare i serbatoi dell’acqua. Lasciare i rubinetti aperti per far girare l’aria

  3. Svuotare la cassetta WC. Disinfettarla e lubrificare i giunti, le guarnizioni e lasciare le valvole aperte per aerare meglio

  4. Chiudere le prese d’aria del frigo della stufa e del boiler con le mascherine in dotazione per evitare l’entrata di insetti e sporco

  5. Gli oblò hanno un sistema di ventilazione, se non fosse sufficiente l’aerazione, lasciare sollevato il coperchio di un paio di centimetri

  6. Collocare i cuscini a ponte e tenere sollevati i materassi della mansarda per evitare la  condensa

  7. Svuotare i pensili da alimenti.  Pulire lo sporco dai gavoni, dai pensili, dagli armadi e dalle cassapanche.

  8. Svuotare il frigorifero e pulirlo bene con acqua e sapone o aceto, lasciare leggermente la porta aperta per evitare la formazione di cattivi odori

  9. Staccare i morsetti della batteria oppure installare uno stacca batteria sulla batteria del motore. Stessa cosa per quella della cellula. Non assicura la tenuta in carica ma almeno non si deve sostituire

  10. In previsione di lunga sosta in rimessaggio, fare alcuni km ogni tanto per evitare l’ovalizzazione delle gomme e preservare il buon funzionamento della meccanica

  11. Controllare che le viti siano serrate a dovere e che gli attacchi della veranda, del portabici,e dei gavoni esterni siano fissati correttamente

  12. Ispezionare le guarnizioni e le giunzioni, basta poco per permettere l’entrata dell’ acqua che può provocare danni piuttosto seri alla struttura del Camper

Quando si avvicinerà la prossima primavera ricorda di controllare :

  • La scadenza della revisione
  • La scadenza del tagliando motore
  • La scadenza dell’assicurazione
  • La scadenza del controllo periodico delle infiltrazioni se hai ancora attiva la garanzia del costruttore.

Molti di questi consigli se sei un Camperista esperto li conoscerai già. Magari ad alcuni non avevi mai pensato e ti torneranno utili.

Se invece sei un Camperista novello, spero di averti dato dei consigli che ti eviteranno qualche fastidio la prossima primavera, quando le giornate saranno più belle e la voglia di uscire in Camper si farà sentire.

Ci vediamo in giro, ciao alla prossima e buoni chilometri.